Todarello & Partners terzo studio d’Italia nel settore amministrativo e prima boutique specialistica.

Il nuovo anno inizia con una notizia molto incoraggiante per Todarello & Partners che nel settore Amministrativo diventa il terzo Studio d’Italia e la prima boutique specialistica. La conferma arriva in questi primi giorni del 2021 dal Centro Studi di TopLegal autore di un’approfondita analisi.  Dalla dodicesima postazione del 2018, T&P ha scalato la classifica collocandosi in terza posizione. Un risultato complessivo eccellente con particolare riferimento ai settori considerati dalla Guida e cioè gli Appalti pubblici, l’Ambientale e l’Urbanistica e l’Edilizia e considerati anche gli importanti riconoscimenti ottenuti dallo Studio nel settore dell’Energia e del Contenzioso. In particolare Todarello & Partners ed il fondatore Fabio Todarello sono in prima fascia, mentre la Counsel Delia Schiaroli è indicata come “fuoriclasse”.  Nell’Urbanistica ed Edilizia, T&P guadagna la seconda fascia così come l’avvocato Fabio Todarello. Todarello & Partners si legge nel rapporto di TopLegal è caratterizzato da  “un’estrema velocità di reazione”.
Fresco, fra l’altro, di una forte operazione di riorganizzazione e crescita interna, T&P è il secondo Studio che è cresciuto di più negli ultimi due anni.  Il rapporto offre una chiara visione del comparto.  Grazie al TopLegal Index – l’indice che misura la densità di eccellenza degli studi – è, infatti, possibile consultare il posizionamento delle insegne nel settore.
Un focus particolare è dedicato agli studi che hanno guadagnato o perso terreno e ai nuovi player che si sono affermati rispetto all’ultima ricerca pubblicata da TopLegal relativa al settore Amministrativo.

Leggi l’articolo pubblicato da TopLegal

Scarica il rapporto completo

 

This site uses cookies for the purposes indicated in the privacy policy. By continuing to browse this site, you consent to the use of cookies. leggi la privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi