News


Studio Todarello and Partners

Gare gas, il Consiglio di Stato dà ragione a Italgas su Venezia 1.

Con la sentenza n. 2202 del 3 aprile 2019, la Sez. V del Consiglio di Stato, affermando principi importanti nel settore delle gare d’ambito per l’affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale, anche in ragione della assoluta novità dei temi trattati, ha rigettato l’appello del Comune di Venezia ed ha, quindi, confermato la decisione

Studio legale Todarello

Gare gas, TAR sospende bando Belluno.

Accolta l’istanza cautelare di Erogasmet: stop fino al merito (18 gennaio 2018). Il legale della società, Todarello: “Giusto ricomprendere nella procedura solo gli investimenti riconosciuti dall’Aeegsi”. ROMA 8 SETTEMBRE 2017 – Ancora un intervento della giustizia amministrativa in tema di gare gas (QE 5/9). E questa volta i giudici hanno accolto l’istanza cautelare del ricorrente

Studio legale Todarello

Decreto “Spalmaincentivi”: per la Corte Costituzionale è legittimo.

Con la recente sentenza n. 16 del 24/01/2017 la Corte Costituzionale ha ritenuto infondate le questioni di legittimità costituzionale – sollevate dal TAR del Lazio in relazione ai giudizi promossi da svariati operatori nel settore della produzione di energia da impianti fotovoltaici – dell’art. 26 del decreto-legge 24 giugno 2014, n.91 (c.d. “spalma incentivi”), che

Studio legale Todarello

Antitrust, sentenza del TAR Lazio – Roma, n. 4478/2013: la legittimità della partecipazione alle gare in RTI “sovrabbondante”.

Con la pronuncia del 7 maggio 2013, il TAR Lazio – Roma, ha annullato il provvedimento dell’Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato (AGCM) “Comune di Casalmaggiore – gara Affidamento Servizio Distribuzione Gas” con il quale la stessa sanzionava Linea Distribuzione (“LD”) e 2iGas (ex E. On. Rete), nonché le relative capogruppo, per la

La raccolta di capitali di rischio da parte di start-up innovative tramite portali online, il cd. “crowdfunding”.

Il 30 aprile 2013 si è chiusa la consultazione avviata in merito al nuovo regolamento della Consob in materia di “raccolta di capitali di rischio da parte di start-up innovative tramite portali on-line”, c.d. crowdfunding, ambito nel quale l’Italia sarà il primo paese europeo ad avere una normativa ad hoc. Per leggere tutto l’articolo scarica il seguente file

Studio Todarello and Partners

Fotovoltaico su edifici pubblici e su aree delle pubbliche amministrazioni: proroga del termine di entrata in esercizio ai fini del Quarto Conto Energia e termine per ottenere l’autorizzazione.

Come noto, la legge n. 228/2012 –  legge di stabilità 2013 – ha introdotto un’ulteriore proroga degli incentivi del Quarto Conto Energia con riguardo agli impianti fotovoltaici realizzati su edifici pubblici o aree delle pubbliche Amministrazioni. Per leggere tutto l’articolo scarica il seguente file PDF

Energie rinnovabili: perentorietà del termine di conclusione del procedimento autorizzatorio e risarcibilità del danno da ritardo.

Due recenti interessanti pronunce sono intervenute sul tema della perentorietà del termine stabilito dalla legge (adesso di 90 giorni, a seguito della modifica apportata all’art. 12 del d.lgs. 387 del 2003 dalla L. 244 del 2007 – l’originario termine era di 180 giorni) per la conclusione del procedimento di autorizzazione di impianti alimentati da fonti

This site uses cookies for the purposes indicated in the privacy policy. By continuing to browse this site, you consent to the use of cookies. leggi la privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi