Studio legale Todarello

Antitrust, sentenza del TAR Lazio – Roma, n. 4478/2013: la legittimità della partecipazione alle gare in RTI “sovrabbondante”.

Con la pronuncia del 7 maggio 2013, il TAR Lazio – Roma, ha annullato il provvedimento dell’Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato (AGCM) “Comune di Casalmaggiore – gara Affidamento Servizio Distribuzione Gas” con il quale la stessa sanzionava Linea Distribuzione (“LD”) e 2iGas (ex E. On. Rete), nonché le relative capogruppo, per la violazione dell’art. 2 della l. 287/90.

Per leggere tutto l’articolo scarica il seguente file PDF.

This site uses cookies for the purposes indicated in the privacy policy. By continuing to browse this site, you consent to the use of cookies. leggi la privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi